Scegliere l'olio motore giusto: scarica la nostra tabella comparativa

Scegliere l’olio motore giusto: scarica qui la nostra tabella comparativa

Scegliere l’olio motore giusto è fondamentale per garantirne il corretto funzionamento e assicurargli longevità!

Sapete qual è la domanda che più spesso ci rivolgono gli amici che ci seguono qui sul blog o sui nostri canali social? Più o meno questa: “Ho questa vettura, qual è il lubrificante più adatto al mio motore?” 

La consapevolezza sull’utilizzo di un buon olio motore è molto cresciuta negli ultimi anni. Questo perché sempre più automobilisti sono coscienti dell’utilità di una corretta lubrificazione delle componenti meccaniche. Così, sperando di fare cosa gradita e aiutare i nuovi amici che ci seguono…

Abbiamo voluto creare una tabella semplice da leggere con il riassunto di tutte le specifiche che ci sono oggi in commercio richieste dalle case madri e i relativi lubrificanti da utilizzare.

Paolo Salce

Quale tipologia di lubrificante utilizzare?

In un’unica tabella comparativa troverete riassunte tutte le attuali motorizzazioni e le tipologie di lubrificanti utilizzabili. È possibile scaricare liberamente la tabella cliccando sull’immagine o sul link sottostante così da averla sempre a portata di mano. Per agevolarne la lettura troverete, qua sotto, una brevissima guida alla sua consultazione.  

Scegliere l'olio motore giusto: la tabella definitiva

Clicca sull’immagine per vedere l’immagine ingrandita, oppure segui il link sottostante per scaricarla. 

Tabella comparativa oli motore: come leggerla

Come è possibile vedere, nella nostra tabella comparativa sono presenti tre macro categorie colorate:

1. VERDE: Auto Ibride, con specifica: API SP ILSA GF-6B
2. AZZURRO: Auto Benzina e Diesel “vecchia” Generazione, definita come “Standard SAPS”
3. ARANCIONE: tutte le vetture diesel e benzina ultima generazione, definite come “Low and Mid SAPS”

IN GIALLO, in alto, abbiamo poi inserito la tipologia di lubrificanti consigliati per le differenti tipologie di motori.

Come funziona la consultazione?

Semplicissimo: una volta individuata la casella con la propria vettura è sufficiente leggere nel box giallo corrispondente qual è il lubrificante adatto.

Facciamo un esempio...

Un altro esempio...

Se scegliamo una vettura appartenente alla specifica “C1”: Low Saps a basso consumo di carburante il box giallo corrispondente ci suggerirà di utilizzare un lubrificante Kroon Oil. Precisamente il prodotto “Elvado LSP 5W30”.

Scegliendo una vettura appartenente alla specifica “C4” Low SAPS, invece, il box giallo corrispondente ci suggerisce sia il lubrificante 
Fluip Evo 5W30 C4 Tech sia il Kroon Oil Meganza 5W30.

RICORDIAMO CHE nella tabella, la lettera “K” indica i lubrificanti a marchio Kroon Oil per i quali Additivi Blue detiene sull’esclusiva italiana nella distribuzione.

Per finire: cosa significa la sigla "SAPS"?

La dicitura SAPS indica, letteralmente, “Sulphated Ash, Phosphorus and Sulphur”.  Un lubrificante “low SAPS”, pertanto, presenta un basso contenuto di ceneri solfatate, fosforo, zolfo. Questo vuol dire che, oltre a rendere meno dannose per l’ambiente le emissioni del motore, tali lubrificanti riescono a evitare la prematura ostruzione dei filtri FAP/DPF.

Nel nostro Shop è possibile acquistare tutti i prodotti presenti nella tabella comparativa a marchio Fluip e Kroon Oil.

Se non sei ancora iscritto alla newsletter “Additivi Blue” iscriviti ora compilando il form in alto a destra e otterrai subito un 15% di sconto sul tuo prossimo acquisto.

ATTENZIONE: prima di utilizzare il lubrificante osservare sempre le specifiche del costruttore.

0/5 (0 Recensioni)

10 commenti su “Scegliere l’olio motore giusto: scarica qui la nostra tabella comparativa”

  1. Buon pomeriggio. Espongo il problema della mia Aveo GPL 1.2. Fatta rettifica della testata cilindri con nuovi pistoni fasce ecc. dopo 220mila Km noto una fumosità allo scarico e un consumo di olio mai visto prima..quasi 1lt di olio ogni 1000/1200 Km.. Il meccanico dice che è normale dopo la rettifica.. ma penso sia il caso di rivolgermi ad un avvocato.. Anche se con una macchina di 14 anni è 1000 euro di valore non so se mi conviene. In ogni caso leggendo sul forum ho notato che il problema del consumo d’olio è la fumosità dello scarico può essere almeno ridotta con l’uso dei Vs additivi.
    Ho da poco acquistato il flacone pulizia interna del motore e il flacone anti consumo d’olio. Però ora sono indeciso su quale olio impiegare per il prossimo tagliando. Sul libretto è prescritto 5w40 ma penso che impigarlo ora che la mia auto consuma così tanto olio non so se è il caso mentre puntare su 10w60 penso sia troppo in quanto viaggio sempre sui 2000/2500 giri.. Che olio mi consigliate secondo la Vs esperienza?
    Grazie mille

    1. Buongiorno,
      prima di tutto vorrei ringraziarLa per la fiducia e l’interesse che ha rivolto nella nostra azienda e negli Additivi Blue.
      Mi dispiace molto della sua problematica e spero che i miei consigli le tornino molto utili.
      Dato il consumo molto elevato e la doppia alimentazione benzina e GPL della sia Chevrolet Aveo 1.2 le consiglio vivamente di utilizzare come lubrificante il Fluip PRO 10W60 Anticonsumo d’olio ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-auto/pro/fluip-pro-10w60-anti-consumo-olio/ ).
      L’olio da me consigliato sarà in grado di abbattere il consumo d’olio e allo stesso tempo proteggere il suo motore anche per lunghi viaggi.
      Abbiamo trattati tanti di casi come il suo e la percentuale risolutiva e anche migliorativa veramente alta.
      Utilizzare lubrificanti con gradazione 5W40 o 5w30 non le saranno d’aiuto anche perchè tali gradazioni generalmente hanno valori di TBN piuttosto bassi perchè generalmente sono formulati per motorizzazioni Diesel.
      Le ricordo che la sua AVEO se è una versione T300 AVEO 1.2 (51 KW) prodotta dal 2011 al 2014, il motore avrà una capacità di 3,75lt di olio motore.
      La gradazione di Fluip 10W60 Anticonsumo sarà anche ottimale per proteggere le sedi valvole del suo motore fortemente sollecitate dalla doppia alimentazione.
      Mi raccomando! Chieda per la sua Auto sempre e solo gli Additivi Blue ed i lubrificanti Fluip Motor oil, gli unici testati e certificati da Prime Technology.
      Per maggiori info restiamo a sua più completa disposizione.
      Ci segua anche alla pagina Facebook @AdditiviBlue oppure iscrivendosi alle nostre newsletter del sito http://www.additiviblue.it
      Cordiali saluti

    1. Buongiorno,
      prima di tutto vorrei ringraziarLa per la fiducia e l’interesse che ha rivolto nella nostra azienda e negli Additivi Blue.
      Per una corretta manutenzione al motore della sua Golf VII 2.0 TDI 110kw con sigla motore CRBC, CRLB, DCYA, DEJA, DFGA le consiglio vivamente di utilizzare 5,5lt (o 4,7lt in base alla sigla motore) del:
      Kroon oil HELAR SP LL-03 5W-30 ( https://www.additiviblue.it/shop/lubrificanti/olio-motore-lubrificanti/olio-motore-auto/helar-sp-ll-03-5w-30/ )
      oppure Fluip PRO 5W30 Tuning Nanotech ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-auto/pro/fluip-pro-5w30-tuning-nanotech-auto-centraline-mappate/ ) .
      Il Fluip PRO 5W30 è prodotto con le migliori basi PAO al mondo e sapientemente additivato con nanotecnologie per migliorare protezione, consumi e performance.
      Le consiglio anche ad ogni tagliando di utilizzare l’additivo per la Pulizia interna del motore ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/ ) versandolo nell’olio vecchio e facendolo agire per 15 minuti a regime minimo nell’olio caldo per poi scaricare il tutto.
      Questo additivo ha la funzione di :
      eliminare lo sporco dell’olio vecchio all’interno del suo motore
      pulire tutti i passaggi dell’olio
      ri-allineare il rapporto di compressione che tende a sfaldarsi tra un tagliando e l’altro (creando cosi anche un consumo anomalo di olio)
      donare l’elasticità ottimale delle fasce elastiche
      Tra una manutenzione e l’altra si creano sempre degli scalini di compressione che nel tempo influiscono nelle performance e nella durata del motore.
      Un tagliando con la pulizia interna del motore ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/ ) la riteniamo quasi fondamentale e basilare in una manutenzione in quanto questo prodotto permette di allineare il rapporto di compressione dei cilindri della sua auto.
      Tale passaggio le permetterà anche di eliminare tutte le impurità create dall’olio vecchio pulendo cosi’ tutti i passaggi della lubrificazione (turbina compresa)
      Mi raccomando! Chieda per la sua Auto sempre e solo gli Additivi Blue ed i lubrificanti Kroon oil o Fluip Motor oil, gli unici testati e certificati da Prime Technology.
      Per maggiori info restiamo a sua più completa disposizione.
      Ci segua anche alla pagina Facebook @AdditiviBlue oppure iscrivendosi alle nostre newsletter del sito http://www.additiviblue.it
      Cordiali saluti

  2. Buongiorno vorrei vs cortese consiglio al fine di ridurre il consumo di olio lubrificante della mia Seat Alhambra 1,9 tdi 85kw. La vettura ha 256000km e fino all’ ultimo tagliando presentava un consumo regolare di circa 1lt di olio x 10000km usando olii con specifiche WV 505.01 con gradazione 5w-40. Ultimo tagliando con Mannol Energy CombiLL5w-30 e il consumo è cresciuto moltissimo specialmente in uso autostradale. in attesa di vs riscontro cordiali saluti.
    PS ho usato alcuni vs prodotti x la manutenziona cambi di una Smart 450 anno 2004 45kw.

    1. Buongiorno,
      prima di tutto vorrei ringraziarLa per la fiducia e l’interesse che ha rivolto nella nostra azienda e negli Additivi Blue.
      Di casi come il suo inerenti all’eccessivo consumo d’olio su Motori 1.9 TDI ne abbiamo trattati parecchi e gran parte si sono risolti eseguendo un semplice tagliando utilizzando:
      Pulizia interna del Motore ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/ )
      Fluip PRO 10W60 Anticonsumo d’olio ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/fluip-pro-10w60-anti-consumo-olio/ )
      Oppure potrà utilizzare un’altro lubrificante come il Fluip PRO 5w40 Nanotech ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-auto/pro/fluip-pro-5w40-nanotech/ ) con l’aggiunta dello stabilizzatore per olio ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/stabilizzatore-olio/ )
      Nella sua Seat dovrà utilizzare la Pulizia interna del motore (https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/) versandolo nell’olio vecchio e facendolo agire per 15 minuti a regime minimo nell’olio caldo per poi scaricare il tutto.
      Questo additivo ha la funzione di :
      Eliminare lo sporco dell’olio vecchio all’interno del suo motore
      Pulire tutti i passaggi dell’olio
      Ri-allineare il rapporto di compressione che tende a sfaldarsi tra un tagliando e l’altro
      Donare l’elasticità ottimale delle fasce elastiche.
      Le consiglio ad ogni tagliando di eseguire una Pulizia interna del motore in quanto tra una manutenzione e l’altra si creano sempre degli scalini di compressione che nel tempo influiscono nelle performance e nella durata del motore.
      Un tagliando con la Pulizia interna del motore ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/ ) la riteniamo quasi fondamentale e basilare in una manutenzione in quanto questo prodotto permette di allineare il rapporto di compressione dei cilindri della sua auto.
      L’utilizzo del Lubrificante Fluip PRO sarà di fondamentale aiuto per combattere l’estremo consumo d’olio in quanto è prodotto con le migliori basi al mondo ed additivo con una formula Nanotecnologica appositamente studiata per eliminare il consumo.
      Nei link che le ho allegato potrà visionare ed acquistare i prodotti consigliati direttamente all’interno del nostro sito ufficiale
      Inoltre questo lubrificante sarà in grado di migliorare performance, protezione per ogni componente meccanico e diminuire i consumi di carburante.
      Tale passaggio le permetterà anche di eliminare tutte le impurità create dall’olio vecchio pulendo cosi’ tutti i passaggi della lubrificazione (turbina compresa).
      Mi raccomando! Chieda per la sua Auto sempre e solo gli Additivi Blue ed i lubrificanti Fluip Motor oil, gli unici testati e certificati da Prime Technology.
      Per maggiori info restiamo a sua più completa disposizione.
      Ci segua anche alla pagina Facebook @AdditiviBlue oppure iscrivendosi alle nostre newsletter del sito http://www.additiviblue.it
      Cordiali Saluti

  3. Salve, volevo sapere se il Selenia Petronas WR Forward 0w20 ACEA C5 va bene nella mia auto poichè il costruttore raccomanda lo stesso olio ma con specifica ACEA C2 sostituito appunto dal C5.
    I due olii hanno la stessa specifica tecnica Fiat ma con la differenza che il C5 ha come specifica 955535-DSX mentre il C2 raccomandato dal costruttore ha specifica tecnica 9.55535-DSX, quibdi ha come unica differenza il puntino dopo la prima cifra. Da tenere presente che entrambi gli olii hanno lo stesso C. T. R. N° F013. K15.
    In Alfa Romeo al numero verde mi hanno detto che per il momento non hanno ancora avuto comunicazione dalla Selenia Petronas della sostituzione del vecchio C2 con il nuovo C5 e quindi mi hanno consigliato di usare ancora il C2 che è andato fuori produzione, come confermato dal sito della Petronas inserendo i dati della mia auto e da email su mia esplicita richiesta.
    La vettura in questione è un Alfa Roma Giulia 2.2 180 AT8 del 29/12/2016 a gasolio di 132 KW e con numero di motore: 55268532, da premettere che la vettura è una semplice euro 6 senza urea.
    Quindi chiedo consigli affinchè eviti danni al motore, attendo notizie grazie.

    1. Buongiorno,
      prima di tutto vorrei ringraziarLa per la fiducia e l’interesse che ha rivolto nella nostra azienda e negli Additivi Blue.
      Per la sua Alfa Romeo Giulia 2.2 JTD se è una versione SENZA AdBlue consiglio di utilizzare un lubrificante di alta qualità come Kroon oil AVANZA 0W30 ( https://www.additiviblue.it/shop/lubrificanti/olio-motore-lubrificanti/avanza-msp-0w-30/ ) o Fluip Evo 0W30 ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-auto/evo/fluip-0w30-twin-air/ ).
      Se la sua Alfa non è dotata di sistema SCR non sarebbe secondo noi corretto utilizzare la gradazione 0W20 appositamente sviluppata per versioni con AdBlue.
      Ovviamente non possiamo ne consigliare e ne garantire per un lubrificante competitor.
      Mi raccomando! Chieda per la sua Auto sempre e solo gli Additivi Blue ed i lubrificanti Kroon oil o Fluip Motor oil, gli unici testati e certificati da Prime Technology.
      Per maggiori info restiamo a sua più completa disposizione.
      Ci segua anche alla pagina Facebook @AdditiviBlue oppure iscrivendosi alle nostre newsletter del sito http://www.additiviblue.it
      Cordiali salti

    1. Buongiorno,
      prima di tutto vorrei ringraziarLa per la fiducia e l’interesse che ha rivolto nella nostra azienda e negli Additivi Blue.
      Per la sua Smart MHD potrà utilizzare come lubrificante uno di quelli consigliati:
      Fluip PRO 5W30 Tuning Nanotech ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-auto/pro/fluip-pro-5w30-tuning-nanotech-auto-centraline-mappate/ )
      Fluip Evo 5W30 Professional ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-auto/fluip-evo-5w30-professional/ )
      Kroon oil Helar 5W30 ( https://www.additiviblue.it/shop/lubrificanti/olio-motore-lubrificanti/olio-motore-auto/helar-sp-ll-03-5w-30/ )
      Fluip 10W30 Racing Nanotech ( https://www.additiviblue.it/shop/fluip-motor-oil/linea-racing/fluip-pro-10w30-racing-nanotech/ )
      Le ricordo che il suo motore ha una capacità di 3,7lt
      Il mio consiglio è quello optare per il Fluip PRO 5W30 Tuning Nanotech o Fluip 10W30 Racing Nanotech in quanto sono lubrificanti prodotti con le migliori basi PAO al mondo e sapientemente additivi con nanotecnologie per migliorare performance, protezione e consumi.
      Le consiglio anche ad ogni tagliando di utilizzare l’additivo per la Pulizia interna del motore ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/ ) versandolo nell’olio vecchio e facendolo agire per 15 minuti a regime minimo nell’olio caldo per poi scaricare il tutto.
      Questo additivo ha la funzione di :
      eliminare lo sporco dell’olio vecchio all’interno del suo motore
      pulire tutti i passaggi dell’olio
      ri-allineare il rapporto di compressione che tende a sfaldarsi tra un tagliando e l’altro (creando cosi anche un consumo anomalo di olio)
      donare l’elasticità ottimale delle fasce elastiche
      Tra una manutenzione e l’altra si creano sempre degli scalini di compressione che nel tempo influiscono nelle performance e nella durata del motore.
      Un tagliando con la pulizia interna del motore ( https://www.additiviblue.it/shop/additivi/pulizia-interna-del-motore/ ) la riteniamo quasi fondamentale e basilare in una manutenzione in quanto questo prodotto permette di allineare il rapporto di compressione dei cilindri della sua auto.
      Tale passaggio le permetterà anche di eliminare tutte le impurità create dall’olio vecchio pulendo cosi’ tutti i passaggi della lubrificazione (turbina compresa)
      Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su