Additivi Blue Academy

Additivi Blue Academy: Tutto sui video corsi per Autoriparatori

La novità di Additivi Blue Academy è l’area privata dove gli autoriparatori hanno a disposizione video corsi originali e mai pubblicati e di attingere ai tutorial tecnici utilizzati dai nostri formatori nei corsi in presenza.

Ciao Paolo ci racconti com'è nata Additivi Blue Academy?

Additivi Blue Academy nasce con l’intento di creare dei video corsi di formazione su misura per l’autoriparatore. Questi video corsi sono molto rappresentativi de nostro approccio e chi ha già seguito uno dei nostri corsi in presenza sa a cosa mi riferisco: si espone un problema di una vettura o di un cambio e si offre la soluzione senza tanti giri di parole. Naturalmente essendo corsi per autoriparatori e professionisti, si parlerà in lingua “meccanichese”. L’idea, poi è quella di creare anche dei tutorial di riparazione diretti che spieghino in maniera semplice e veloce come risolvere anomalie, eseguire delle manutenzioni o revisionare dei componenti.

A chi si rivolgono i video tutorial di Additivi Blue Academy?

Semplicemente a tutti gli autoriparatori che decideranno di far parte del nostro Team di professionisti. Qui è possibile vedere ad esempio una breve presentazione del nostro primo corso. Seguendo il link si può raggiungere la pagina dedicata al corso.

Ci parli di questo primo video corso sui cambi Audi?

 Il video sulla manutenzione del cambio 0CK ci porta ad essere i primi nel mondo del web a parlare in maniera approfondita della modalità di manutenzione di questo cambio automatico. Lo scopo di questo video tutorial è quello di guidare l’autoriparatore, passaggio dopo passaggio e offrire anche tutti i nostri “trucchi” per fare un lavaggio a regola d’arte. Siamo sicuri che guardando questo video gli autoriparatori potranno risolvere le molte anomalie che gli automobilisti lamentano per questo componente.

Da dove nasce l’idea di video dedicati alla risoluzione di singoli problemi come questo?

L’idea per noi non è nuova. Da anni siamo un punto di riferimento tramite i nostri canali YouTube e i nostri brand Additivi Blue e Prime Technology vantiamo quasi 10.000.000 visualizzazioni complessive. Siamo talmente seguiti che sicuramente siamo utili anche ai nostri competitor… La novità di Additivi Blue Academy è l’area privata dove gli autoriparatori hanno a disposizione video corsi originali e mai pubblicati e di attingere ai tutorial tecnici utilizzati dai nostri formatori nei corsi in presenza.

Quanti corsi in presenza realizzava Additivi Blue?

Prima di questa allerta sanitaria e delle relative restrizioni Additivi Blue erogava dai 20 ai 40 corsi formativi in tutta Italia e tornerà senz’altro a farli non appena sarà possibile. Questo senza conteggiare le innumerevoli sessioni di  formazione che con i nostri tecnici eroghiamo direttamente agli autoriparatori nelle loro officine ogni qual volta che ne hanno un’esigenza specifica

Ti vedremo nei video corsi di Additivi Blue Academy?

Certo, e in molti video vedrete anche il nostro formatore Emiliano, un autoriparatore ed eccellente divulgatore specializzato nella risoluzione di problematiche di autovetture. Emiliano farà parte del nostro team di esperti che si occupa della revisione dei cambi automatici e sarà una vera sorpresa  per chi ancora non lo conosce e inizierà a seguire i video corsi.

Cosa chiedono di più gli autoriparatori che incontri oggi?

Guarda, generalmente ci chiedono soluzioni rapide e veloci a misura di meccanico. Soluzioni pratiche alle reali problematiche che si affrontano operativamente ogni giorno in officina insomma…

Quanto è importante la formazione per un autoriparatore?

Oggi senza formazione tecnica e senza un valido supporto si rischia di far danno anziché riparare un’auto. Le automobile sono sempre più complesse e ricche di componenti elettroniche. Oggi è necessario essere anche dei bravi meccatronici, altrimenti si rischia di diventare degli autoriparatori che sostituiscono componenti senza cognizione di causa. E poi è importante ricordare che è proprio il l’ingegno e la passione per il mestiere che può renderci realmente differenti e competitivi sia gli occhi dei clienti automobilisti che verso le case madri.

Perché un autoriparatore dovrebbe seguire i corsi di Additivi Blue?

Perché sente il bisogno di risolvere problematiche con professionalità avvalendosi della formazione dei nostri tecnici e anche della qualità dei nostri additivi e lubrificanti. La nostra metodologia è molto operativa e si basa semplicemente su ore e ore passate in officina a stretto contatto con i problemi quotidiani che affliggono meccanici e automobilisti. Tecnica, ricerca, curiosità e qualità ci hanno sempre portato avanti e reso quello che siamo. Vorrei che gli autoriparatori capissero questa variante fondamentale che il mercato richiede. Molti automobilisti sono stanchi di affidarsi a meccanici poco seri e professionali… C’è una cosa che dico sempre agli autoriparatori che seguono i nostri corsi: a diventare famoso e autorevole e apprezzato è sempre il dottore che è bravo a curare gli ammalati, non certo il dottore che contribuisce ad ammalarsi di più…

Puoi anticiparci qualcosa sui prossimi video corsi?

Nel prossimo Video corso mostreremo come revisionare la meccatronica dei cambi DSG doppie frizioni a secco che equipaggiano gran parte delle nuove Volkswagen, Audi, Seat e Skoda.  Nel video corso mostreremo per la prima volta anche tutti i segreti per una corretta revisione della meccatronica di questo cambio molto noto proprio a causa dei suoi malfunzionamenti e rotture.

5/5 (1 Recensione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su