Come tagliandare un'auto storica - Anteprima

Come tagliandare un’auto storica con Additivi Blue e Fluip

Come tagliandare un’auto storica: in questo video tutorial il nostro Paolo Salce ha effettuato una manutenzione al motore di una Alfa Romeo GT 1300 Junior. Scopri i dettagli!

La passione per i motori Alfa Romeo ci ha portato a sviluppare fantastici oli ideali per auto storiche e da competizione. L’utilizzo di Additivi Blue e lubrificanti Fluip, linea Racing , ci ha consentito di migliorare notevolmente le prestazioni di questa Alfa Romeo GT 1300 Junior.

Nel farlo ci siamo avvalsi della collaborazione dello staff di Alfa Racing Club con cui da tempo lavoriamo fianco a fianco.

Come tagliandare un’auto storica: i nostri consigli

Come nostra consuetudine abbiamo anzitutto eseguito il test compressione per verificare lo stato del motore prima della manutenzione. Il rapporto di compressione è risultato irregolare, nonostante fosse stato eseguito da poco un tagliando.

 

Primo step: Pulizia interna motore

Abbiamo utilizzato dapprima il Pulizia interna motore di Additivi Blue. Dopo averlo inserito, necessariamente con il motore caldo, lo abbiamo lasciato agire per circa 15 minuti con la macchina accesa.

Grazie a questo fantastico additivo è possibile sciogliere lo sporco in forma molecolare all’interno del motore, allineare il rapporto di compressione e donare un’ottima elasticità alle fasce elastiche. Al termine della pulizia scarichiamo l’olio esausto.

Cambio dell’olio motore

Giunto il momento di immettere l’olio nuovo, abbiamo deciso di applicare il Fluip PRO 10W30 Racing Nanotech.

Fluip PRO 10W30 Racing Nanotech è un olio motore 100% sintetico con basi PAO. Ideale per motori da competizione, in particolar modo per motori BMW e Alfa Romeo di vecchia e nuova generazione.

Ultimi passaggi per terminare il tagliando

Nel nostro caso, è stato fondamentale anche l’inserimento nel serbatoio del Pulitore impianti alimentazione benzina.

Protegge l’intero sistema di alimentazione e, inoltre, riduce i consumi di carburante.

Prima di terminare la manutenzione

  • Abbiamo sostituito il filtro dell’aria e le candele di accensione
  • ed effettuato l’allineamento della carburazione

Il test finale della compressione ci ha comunicato risultati decisamente migliori rispetto alla situazione iniziale!

Prova su strada e risultati ottenuti

Al termine del tagliando siamo andati a effettuare una prova su strada per verificare i risultati ottenuti su questa Alfa Romeo GT 1300 Junior.
Ebbene, oltre al miglioramento delle performance e dei consumi, siamo rimasti pienamente soddisfatti di come sia migliorata la pressione dell’olio anche a caldo.

Un risultato straordinario, raggiunto solo grazie all’utilizzo di prodotti di altissima qualità. La collaborazione con Alfa Racing Club ci ha permesso di sviluppare lubrificanti eccezionali che consigliamo a chiunque possegga un’auto storica. 

5/5 (1 Review)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.