Ripara testate

Valutato 4.40 su 5 su base di 5 recensioni
(5 recensioni dei clienti)

 119.56

Questo speciale prodotto innovativo ripara le crepe della testata dei motori, del blocco motore, di guarnizioni delle testate dei motori, le fughe del radiatore, della testata dei motori deformati e la deformazione delle testate dei motori. Contiene fibre di carbonio, polimeri ed il silicato di sodio che ripara ogni tipo di fuga del circuito di raffreddamento in modo definitivo. E contiene anche xtreme cool che stabilisce il riscaldamento del motore ed abbassa la temperatura d’acqua.

COD: BO07050 Categorie: , , Tag: , ,

Questo speciale prodotto innovativo ripara le crepe della testata dei motori, del blocco motore, di guarnizioni delle testate dei motori, le fughe del radiatore, della testata dei motori deformati e la deformazione delle testate dei motori. Contiene fibre di carbonio, polimeri ed il silicato di sodio che ripara ogni tipo di fuga del circuito di raffreddamento in modo definitivo. E contiene anche il Bluecool che stabilisce la temperatura di esercizio del motore agevolando lo scambio termico tra circuito di raffreddamento e motore.

Una flacone è idoneo per il trattamento di un’auto fino a 3/4 cilindri pari e non superiore a 2.0 di cilindrata.

UTILIZZO

Prima dell’utilizzo del Ripara Testate si consiglia di eseguire la pulizia del circuito  di raffreddamento con il PULITORE PER RADIATORE BLUE e procedere con la sostituzione del liquido refrigerante per permettere la giusta veicolazione del prodotto nel motore.

A motore freddo inserire il prodotto nella vaschetta del liquido antigelo ed aprire il riscaldamento. Una volta che il motore arriva ad una temperatura di circa 80°C spegnere il motore e farlo raffreddare. Ripetere l’operazione 2 volte. In seguito riavviare il motore per 15 minuti a circa 1200 giri e rispengere per far raffreddare completamente di nuovo il motore.

Dopodiché provare il veicolo su strada senza sollecitarlo troppo.

 

3/5 (3 Reviews)
Peso 0.6 kg
Litri

5 recensioni per Ripara testate

  1. Valutato 5 su 5

    Salvatore Marzullo (proprietario verificato)

    Salve,alla mia opel astra g anno 2000 il mio meccanico aveva diagnosticato guarnizione testata bruciata i sintomi erano tutti presenti consumo acqua eccessivo, sotto il tappo oilio presenza di melma giallastra ecc. ecc. con un prezzo di riparazione di oltre 800 euro, cosa dire anche se avevo forti dubbi ho voluto provare ed ora dopo oltre tre settimane tutti i sintomi elencati sono spariti ed anche il mio meccanico ha dovuto ricredersi.
    Grazie a tutti voi

    • Prime Technology

      Grazie Salvatore per la tua testimonianza. Ci fa veramente piacere che l’additivo Ripara Testate sia riuscito a fare un piccolo miracolo nella tua Opel! Ora non ti resta che provare a fare un tagliando ad-hoc con i lubrificanti Fluip PRO per scoprire cosa può dare veramente il tuo motore. Grazie ancora

  2. Valutato 3 su 5

    Nathan

    Salve la mia punto parte a 3 cilindri e consuma più acqua del normale ( per un periodo ho girato senza acqua nel radiatore) penso che ci siano perdite nella testata .. posso usare l’additivo?

    • Prime Technology

      Salve, sicuramente camminando senza acqua nel circuito di raffreddamento avrà con molte probabilità bruciato la guarnizione della testata e perciò potrà senza dubbio provare a risolverla con l’additivo Ripara Testate”. Cordiali saluti

  3. Valutato 5 su 5

    Emil

    Salve, ho una Opel Meriva B 1.4 turbo 140 CV benzina, che mangia olio, non fuma e il motore gira regolare, lo scarico si presenta con del grasso/ olio di colore nero. Posso utilizzare il prodotto e come.Grazie

    • Prime Technology

      Salve,
      il prodotto Ripara Testate è specificatamente studiato per risolvere problemi nelle Testate che consumano acqua e di conseguenza non potrà purtroppo essere la soluzione che fa al caso suo.

  4. Valutato 4 su 5

    Raffaele

    La mia non è una recensione ma una domanda…ho una mia sorento 2.600 diesel del 2004…testalesionata e monoblocco deformato…usando tale prodotto riesco a tamponare o a risolvere il problema ??….la ringrazio e mi perdoni per la domanda fuori posto.

    • Prime Technology

      Buongiorno,
      prima di tutto vorrei ringraziarLa per l’interesse e la fiducia che ha rivolto nella nostra azienda e negli Additivi Blue.
      Certezze non ne posso dare perchè bisognerebbe capire la gravità della situazione e ciò si può scoprire solo smontando la testata.
      Il ripara testate comunque può essere un validissimo tentativo da fare per risolvere il problema in maniera definitiva sulla sia Kia Sorento. Grazie per il suo interesse

  5. Valutato 5 su 5

    gebereel

    Dopo aver sostituito la testata sulla mia Multipla a Metano causa usura sedi valvole, il circuito di raffreddamento presentava presenza di aria (gas di scarico) nella vaschetta di recupero dalla tubazione di ritorno, mandando in pressione il circuito ed innalzando le temperature in fase di accelerazione. Anche se un pò dubitoso e con pò di paura ho voluto provare il prodotto, utilizzandone solo la metà del contenuto. Chiamatela magia o alta tecnologia, il circuito non va più in pressione, e la temperatura del motore rimane stabile. Soddisfatto appieno

    • Prime Technology

      Salve,
      vorremmo ringraziarLa per la testimonianza che ci ha fornito e ringraziarLa ancora per averci scelto.
      La prossima volta però le consiglio di utilizzare l’intero contenuto del flacone anche perchè il prodotto che non verrà utilizzato per riparare la testata diventerà un additivo miglioratole dello scambio termico. Grazie ancora

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.