Assemblaggio Alfa 1750 Berlina: Prosegue il restauro…

Assemblaggio Alfa 1750 Berlina: Prosegue il restauro…

Assemblaggio Alfa 1750 Berlina: il restauro della storica vettura italiana procede sotto l’attenta supervisione del nostro Paolo Salce…

Il restauro prosegue rispettando tutte le precauzioni e le norme di distanziamento fisico.

"Abbiamo cominciato a riassemblare cruscotto, volante, vetro anteriore, il cielo con i parasoli e lo specchio…"

Con grande emozione vi mostriamo gli ultimi interventi appena effettuati in officina dal nostro team Additivi Blue.

Come ormai saprete, abbiamo deciso di effettuare questo restauro per passione e amore verso questi intramontabili motori e siamo lieti che molti di voi si siamo appassionati alla nostra piccola avventura…

Grazie, come sempre,  tutti voi che ci seguite e ci scrivete qui e sui nostri canali social.

Assemblaggio Alfa 1750: è l'ora della carrozzeria

Come è possibile vedere dalle foto scattate in officina il nostro team questa volta si è dedicato al montaggio dei seguenti componenti: 

  • Fari e fanalini posteriori e anteriori
  • Lunotto
  • Cruscotto 
  • Volante
  • Vetro anteriore
  • Il “cielo”
  • Parasoli
  • Specchietto retrovisore
Afa Romeo Berlina Assemblaggio

Sicuramente molti di voi sapranno cos'è il cielo

PER TUTTI GLI ALTRI: Se siete all’interno di un’auto, alzando gli occhi verso l’alto noterete la tappezzeria. É proprio questa, la parte dell’abitacolo a essere definita con un tocco di poesia: “cielo”.

Il restauro della Alfa 1750 prosegue con le portiere

Dopodiché il nostro team ha continuato assemblando portiere e cofani permettendoci di osservare, in tutto il suo splendore la mitica Alfa 1750 Berlina proprio come se stesse per uscire dalla fabbrica.

In attesa di seguire il nostro Paolo Salce nella sua prima escursione a bordo di questa incredibile vettura italiana ripercorriamo brevemente le principali tappe del restauro che ci hanno condotto sin qui.

 

Com'è iniziato il restauro della mitica Berlina 1750

Nella prima puntata avevamo raccontato la passione per questa intramontabile vettura italiana e i motivi che ci hanno spinto a iniziare questa avventura: restaurarla utilizzando componenti e procedure di lavorazione dell’epoca.

Una delle prime operazioni è stata quella di togliere tutta la vernice e riportare a nuovo ogni singolo componente del motore.

Clicca sulle immagini e segui il restauro e assemblaggio Alfa 1750 Berlina passo passo… 

Restauro Alfa Romeo Berlina 1750 a cura di Paolo Salce - Additivi Blue
Restauro Alfa Romeo1750

Nella seconda puntata il lavoro si è concentrato sul ripristino dei seguenti componenti: tiranteria, scarico, sospensioni, parti frenanti, bracci oscillanti, ripartitore e gruppo trasmissione e molto altro ancora…

Nella terza puntata abbiamo proseguito il restauro occupandoci di distribuzione, cambio, alloggiamento motore. E inoltre di fondi interni e leva freno a mano, cerchi e verificato tutti  i fissaggi.

Paolo Salce restaura Berlina 1750
Verniciatura Berlina Alfa Romeo

Infine, nella scorsa puntata ci siamo occupati della verniciatura utilizzando proprio la tecnica degli anni ’70 con la vernice originale PPG acrilica. 

Assemblaggio Alfa 1750 Berlina continua…

Un saluto da Paolo Salce e da Additivi Blue Team
0/5 (0 Recensioni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su